LA SOCIETÀ

Il Porto di Genova ricopre una posizione geografica strategica nel bacino del Mediterraneo, rappresentando 

una naturale porta di collegamento tra l’Europa e il resto del mondo e un fondamentale crocevia di traffici.

Stazioni Marittime S.p.A. nasce nel 1987 con lo scopo di occuparsi della pianificazione, costruzione e gestione

delle del porto passeggeri di Genova e del suo traffico.

L’area, avuta in concessione demaniale dall’Autorità Portuale di Genova, si estende per 290.000 metri quadrati

di superficie e comprende 12 accosti distribuiti su Ponte Caracciolo, Ponte Assereto, Ponte Colombo,

Ponte Andrea Doria e Ponte dei Mille. Gli accosti, a seconda delle caratteristiche tecniche, possono

essere utilizzati sia da navi traghetto che da navi crociera.

I terminal dedicati al traffico passeggeri sono cinque, di cui tre (Calata Chiappella, Ponte Caracciolo,

 Ponte Colombo) adibiti prevalentemente al traffico traghetti e due (Ponte Andrea Doria e Ponte dei Mille)

prevalentemente destinati al traffico crocieristico.

Ciascun Terminal è comunque strutturato al meglio per l’accoglienza sia alle navi crociera che alle navi traghetto.

Stazioni Marittime S.p.A. sviluppa una ricerca costante verso le più moderne tecnologie per la realizzazione

di infrastrutture e servizi adeguati alle diverse esigenze del trasporto passeggeri, alla crescita delle navi,

alla riduzione dei tempi di percorrenza e di sosta operativa, oltre che all’evoluzione continua della domanda

turistica in termini di servizi e di comfort.

Dai primi anni novanta ad oggi, con il contributo dell’Autorità Portuale di Genova, Stazioni Marittime S.p.A.

ha effettuato importanti investimenti, ridisegnando i profili delle banchine e la viabilità interna, ampliando i

piazzali di imbarco, dotando l’area passeggeri di terminal moderni e confortevoli, informatizzando le

procedure di check-in per l’imbarco sulle navi traghetto ed  adeguandosi alle nuove normative di security.

L’area passeggeri, è situata a 500 metri dalla Stazione Ferroviaria ed è direttamente collegata  al nodo autostradale. L’Aeroporto Internazionale di Genova dista solo 5 km ed è raggiungibile direttamente dall’autostrada.

Nelle immediate vicinanze si trovano diverse fermate della metropolitana e dei bus per il centro città, che

dista comunque poche centinaia di metri ed è raggiungibile anche a piedi in pochi minuti.

Oggi Genova è un importante realtà del mercato delle crociere,  porto base per itinerari di vacanza verso il

Medio Oriente, il Nord Africa, il Mediterraneo, l’Atlantico, il Nord Europa e le Americhe.

La posizione strategica del Porto di Genova favorisce i collegamenti giornalieri via traghetto, con la Sardegna,

la Sicilia, la Corsica, il Nord Africa e la Spagna.


Stazioni Marittime S.p.A.
Ponte dei Mille - 16126 Genova, Tel. 010-0898300, Fax 010-0898380

La Società adotta il Modello di Organizzazione e Gestione ai sensi della Legge 231/2001



Codice etico   Safety and Security   Policy e privacy   Passeggeri a mobilità ridotta   Gare e appalti